Ufficio d'Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Varese

Organizzazione dell’Ufficio d’Ambito

L’organo di indirizzo decisorio è la Conferenza dei Comuni, composta dai 138 Sindaci della Provincia di Varese (o da loro delegati), insieme al Presidente della Provincia di Varese (o delegato), facente funzioni di Presidente dell’A.ATO.

Ai sensi dell’Art. 48 della L.R. 26/03 e s.m.i., tutti i comuni facenti parte dell’ATO partecipano alla Conferenza dei Comuni, con espressione di parere obbligatorio e vincolante in merito al le decisioni relative ai punti a, b , d e h del l’Art. 48 comma 2. Gli Organi dell’Ufficio d’Ambito sono:

A) il Consiglio di Amministrazione;
B) il Presidente;
C) il Direttore.

Il Consiglio di Amministrazione dell’Ufficio d’Ambito si compone di 5 membri: un Presidente e n. 4 Consiglieri (di cui uno riveste il ruolo di Vice Presidente).Tutti i membri sono nominati dall’organo competente della Provincia di Varese; la nomina dei tre componenti su cinque, che ha luogo su indicazione della Conferenza dei Comuni, fa in modo che siano rappresentati iComuni se condo le seguenti fasce:

  • Comuni con numero di abitanti inferiore a 3.000;
  • Comuni con numero di abitanti compreso tra 3.000 e 15.000;
  • Comuni con numero di abitanti superiore a 15.000;